STAGIONE 2019-2020

Serie D  

SERIE D regionale femminile girone C                                Classifica

Sabato 16 novembre 2019 A.s.d. Pallavolo Turate  -  Sampietrina Volley Seveso 3 – 1
 
 

Titolo del set:< Dominio assoluto> sottotitolo >Uniti si vince> autore: La squadra di Turate
Scappate, trovate un rifugio sicuro o chiedete asilo politico in qualche stato sperduto. Ma tutto questo non vi salverà perché se necessario vi braccheremo fino ai confini del mondo.
Totale supremazia nel primo set, dove mettiamo subito la museruola ad un avversario che ci mostra i denti, ma non riesce minimamente a scalfire una egemonia territoriale consolidata dalla regia di Massardi Jasmine. Il suo palleggio di precisione millimetrica è raccolto da Laura Clerici che mostra il suo biglietto da visita composto da finezza ed eleganza, ma la sua diagonale è di una tale potenza che sembra che di giorno vada a zappare la terra. Set stravinto 25-12
 
Beati quelli che crederanno senza aver visto (me compreso). Se avete dubbi sulla qualità di questa squadra siete in errore. Tecnica sopraffina, caparbietà, voglia di vincere e unità d’intenti sono gli ingredienti che la compongono, e  le fucilate di Laura Clerici ne sono una dimostrazione (10-3). Un altro talento maiuscolo è la nostra Francesca Verga: sfodera una serie di attacchi vincenti conditi da pallonetti insidiosi (20-12) che ci traghettano alla fine vittoriosa del set chiuso dalla positiva ostinazione di Lara Zaffaroni nel tenere il servizio. 25-19
 
Elementare caro Watson: sulle nostre qualità dubbi non ci sono perciò l’errore è dovuto da poca convinzione o calo di concentrazione. Ci può stare. E’ per questo motivo che lasciamo il set all’avversario che però prima deve sudare sette camicie. Signore e signori vi presento Elena Galli: nella sua insostenibile leggerezza dell’essere spicca il volo, arriva su Marte, scopre che c’è ossigeno, informa la stampa, torna sulla Terra e sfodera una Fast bomba che fa tremare l’avversario, <e non esagero> (3-3). Il risultato rimane in bilico  anche grazie all’ottima difesa di Martina Bianchi ma per uno scherzo del destino il set va al nostro avversario. 24-26
 
Il mondo non basta. Nel quarto set riportiamo l’asticella del gioco talmente alta che il nostro avversario non può fare altro che assistere al nostro show. Spettacolare l’ace sul servizio di Massardi Jasmine (10-4) che precede l’ingresso in campo della nostra Giulia Damiani. Lei è la nostra assicurazione sulla vita che ci protegge da attacchi imprevisti ed aggressioni sconsiderate, contrapponendo un servizio insidiosissimo e blindando definitivamente la difesa (20-10). La favolosa parallela di Francesca Bettoni chiude il set 25-14

 
Prossima partita sabato 23-11-2019 ore 21,00  in casa contro Ass. Sportiva Milano         

Commento partita precedente

RISULTATI

Serie DCoppa Lombardia
Girone G
1^ classificata nel girone G. 
Ammessa alla fase intermedia
Classifica
Serie DCampionato
Girone C
16 nov 2019   Pallavolo Turate – Volley Seveso3 – 1  (25-12, 25-19, 24-26, 25-14)Classifica
Terza DivisioneGirone A13 nov 2019   S. G. Luraghese –  Pallavolo Turate3 – 1  (18-25, 25-21, 25-18, 25-19)Classifica
Under 16Girone C17 nov 2019   Pallavolo Turate –  2K Volley Perticato3 – 0  (25-14, 25-21, 25-23)Classifica
Under 14Girone B16 nov 2019   Binago Volley –  Pallavolo Turate3 – 2  
(24-26, 22-25, 25-22, 25-23, 15-10)
Classifica
Under 13Girone C17 nov 2019   Pallavolo Turate – C.S. Alba2 – 3
 (18-25, 25-21, 20-25, 25-22, 9-15)
Classifica

Serie D partita precedente 

SERIE D regionale femminile girone C                                

Sabato 9 novembre 2019     Geas Volley – A.s.d Pallavolo Turate 2 – 3
 

C’era una volta un re diranno i mie lettori. No, ragazzi avete sbagliato perché adesso al suo posto c’è una regina. Regna nella nostra squadra, si chiama Francesca Bettoni ed è l’artefice del dominio dei primi due set di stasera. Ottima la fast di Lara Zaffaroni (1-0) come l’attacco mani fuori di Laura Clerici (4-2)  ma sua Maestà Francesca Bettoni attacca con forza, difende con maestria e mette miracolosamente a segno tre ace spettacolari (22-12). Il trono del set è tutto suo concluso vittoriosamente per 25-12
 
Una cortesia, potete dire a Penelope che non torniamo più a casa. Più che una partita, un’Odissea: partiamo alla conquista del secondo set con l’attacco del centrale Elena Galli (2-1). Sul cammino non troviamo creature mostruose, come arpie, sirene o ciclopi, e questo ci permette di navigare in acque tranquille anche perché l’intesa tra Jasmine e Lara Zaffaroni in questo momento funziona a meraviglia (4-2) . Riusciamo a chiudere il set con i consueti attacchi di Francesca Bettoni con la sensazione che qualcosa nell’aria sta cambiando. ..chi vivrà vedrà. 25-16
 
Nel terzo set tanto per cominciare quattro schiaffi non ce li leva nessuno (1-5). Ci facciamo trascinare al ribasso dal nostro avversario che poi ci sovrasta con le stesse nostre armi. Abbiamo risvegliato un mostro che giaceva da secoli negli abissi e la diagonale vincente di Francesca Verga è segno di buona volontà, ma non basta per sovrastare un avversario che oramai c’ha preso gusto. Le due magie di Massardi Jasmine e i duplici attacchi di Laura Clerici (17-18) sono solo un palliativo che ci traghetta alla sconfitta del set 22-25
 
E’ vero che è sofferta la via che porta alla vittoria, ma così si esagera. Affrontiamo il quarto set sperando che le streghe cattive siano sparite per sempre. Ammirevole la bomba lanciata da Lara Zaffaroni (6-4) ma una lancetta va spezzata per il libero Martina Zanette. E’ il nostro Ministro della difesa che vive nel mondo delle creature divine, che non temono la morte ma mettono a rischio la propria vita per un bene superiore. In poche parole ha difeso alla grande. Ma tanto non basta perché a metà set ritorniamo incapaci di intendere e di volere e cediamo anche questo set al nemico. 18-25
 
Va bene il danno ma la beffa no. Chiedete aiuto al vostro angelo custode, pregate qualche santo, fate quello che volete ma il tie-break bisogna vincerlo.
Tanto per cambiare iniziamo soffrendo (1-3) ma poi usciamo dal coma profondo con l’ace millimetrico di Elena Galli (3-3). Massardi Jasmine sulla soglia di un travaso di bile vince un duello sottorete (10-3) portandoci in una zona punti  più tranquilla e più consona al nostro bagaglio tecnico. Dopo alcuni scambi dalla durata quasi infinita vinciamo il tie- break 15-11




ORARI DEFINITIVI ALLENAMENTI  NUOVA STAGIONE  2019-2020

SQUADRA
LUNEDì
MARTEDì
MERCOLEDì
GIOVEDì
VENERDì
MINIVOLLEY 
(palestra scuole medie)
17 - 18
17 - 18

UNDER 13-14-16
(palestra scuole medie)
18 - 20
(tutte)

19:15 - 21:30
(anni 2004-2005-2006)

18 - 20
(anni 2007 - 2008)

19 - 21
(anni 2004-2005-2006)
16:30 - 18
(anni 2007-2008)
18 - 20
(anni 2004-2005-2006)
TERZA DIVISIONE
(palestra scuole elementari)
19 - 21
21 - 23
SERIE D
(palestra scuole medie)
20 - 23
20 - 22:30
21 - 23

RISULTATI DELLA STAGIONE 2018 - 2019

Under 184^ classificata
Under 164^ classificata
Under 143^ classificata
Under 131^ classificata
Serie D8^ classificata